lunedì 19 settembre 2016

Chiacchiere e Ritorno ❤

Buon pomeriggio 
E' passato davvero tantissimo tempo dall'ultima volta in cui ho scritto qualcosa in questo blog, al punto che avevo quasi pensato di ricominciare dal nulla, rimanendo alla fine qui, in questo mio angolino che in fondo continua a rappresentarmi. Quest'anno è stato molto molto difficile per me, un po' in tutti gli ambiti della mia vita, e questo mi ha portato lontano da qui e dalla lettura stessa, nella stanchezza soprattutto mentale con cui arrivavo alla fine delle giornate. 
Con l'inizio di settembre le cose sembrano essersi finalmente sistemate e in questi giorni sono riuscita ad avere alcuni giorni di chiamiamola vacanza, in cui potermi rilassare e anche riprendere questo piccolo posticino. Non sono ancora riuscita a riprendere pienamente la lettura, anche perché ho appena finito di studiare e scrivere la tesi, ho la testa ancora completamente esaurita D: ma intanto riprendo da poco e recuperando un post che ho scoperto solo un mese fa in pratica, sistemando le mail che mi erano arrivate (sono un disastro, lo so ç_ç) Insomma, quasi quattro mesi fa ormai sono stata nominata per il Liebster  Award da Elsa di La Cercatrice di Storie (con cui mi scuso tantissimo per aver letto solo ad agosto una mail di fine maggio ç_ç), ma contando che sto tornando ora a seguire la blogosfera non riuscirò a seguire tutte le regole previste e quindi .... ringrazio infinitamente Elsa per il pensiero che ha avuto e passate a vedere il suo angolino che è meraviglioso *_* e approfitto delle sue undici domande per ripartire con questo post di chiacchiere varie *_* 

1. Due città che vorresti visitare assolutamente?

Due sole città! E' stato quasi impossibile limitarsi nella scelta, nell'indole viaggiatrice che in realtà finisce sempre per scontrarsi con le possibilità che mancano. La prima città che vorrei assolutamente visitare in futuro è Galway. Ho già avuto modo di visitare Dublino ormai dodici anni fa e l'Irlanda da allora mi è entrata nel cuore, al punto da essermi rimasta come sogno quello di poterci tornare, di poterla visitare in lungo e in largo, andando anche nelle cittadine più piccole e lungo costa. 
La seconda città che vorrei assolutamente visitare, prima o poi, in realtà non è una città ma una nazione intera: la Nuova Zelanda. Uno dei miei autori preferiti è J.R.R. Tolkien e ho sempre ammirato le ambientazioni che ha descritto, trovandone esempio poi nei film che dalle sue opere sono stati tratti. Credo che questo rimarrà per sempre un sogno, ma mi piacerebbe davvero tanto perdermi nella natura di quei luoghi, ritrovare quanto letto e potermi lasciare affascinare dalla loro bellezza. Per ora continuo a sognare con le foto che trovo xD 

2. Quando decidi di acquistare un libro studi prima la trama e leggi le recensioni o ti fai corrompere dalla copertina?
Mi faccio corrompere dalla copertina. Poi leggo la trama. Infine cerco delle recensioni, se non direttamente in libreria. In quel caso la prima cosa che mi attira è sicuramente la copertina ed è ciò che mi spinge a prendere in mano un libro, a leggerne il titolo e poi la trama, per vedere se rapresenta un genere che mi piace, se mi affascina e incuriosisce. Molti libri che ho preso prima di prendere una pausa sono stati scelti per l'immagine che avevano e ammetto che di questi ne ho letto solo uno finora ç_ç Doll Bones di Holly Black e Aristotle and Dante discover the secrets of the universe di Benjamin Alire Sáenz sono i due volumi che ancora stanno attendendo, mentre il volume che ho semplicemente adorato come storia e copertina è Shatter me di Tahereh Mafi *_*

3. Un libro che non leggeresti neanche sotto tortura.
Uhm, credo 50 sfumature di grigio/nero/rosso di E.L. James. A dire il vero ammetto di averlo iniziato, anni fa, perchè tendo sempre a dare una possibilità ai libri e a voler comunque verificare, consapevole che ognuno presenta dei gusti differenti, ma davvero, dopo poche pagine già non ne potevo più e.e E non credo lo riprenderò mai in mano, neanche sotto tortura. Mai mai mai.

4. Qual è il momento della giornata in cui preferisci dedicarti alla lettura?
Non ho un momento della giornata preferito, forse perchè se sono serena e riesco a leggere, tendo a leggere sempre, appena ho un attimo libero. Nell'ultimo anno, i momenti in cui riuscivo a fermarmi per dedicarmi la lettura erano quelli dei pasti, se non avevo libri unirvesitari a farmi compagnia e.e Se però dovessi immaginarmi uno scenario perfetto per leggere è sul divano, in una serata autunnale in con la pioggia fuori che crea quella melodia malinconica ma stupenda, insieme ad una tazza di tè o una tisana. Un momento di quiete in cui i pensieri vengono sopiti dalle parole e la mente riesce a viaggiare nell'ambientazione di ciò che sto leggendo. 

5. Sei una telefilm addicted? Se sì, quali sono le tue serie preferite?
Questa domanda è da ... *oddio, come faccio a scegliere?* D: ne ho scoperte tantissime in quest'ultimo anno ed è difficile sceglierne solo alcune ç_ç Comunque ci provo, a sceglierne solo alcune, in ordine puramente casuale e non in una sorta di classifica:

1. Penny Dreadful
2. The Walking Dead
3. Grey's Anatomy
4. How to Get Away with Murde
5. Game of Thrones
6. Merlin 


6. Qual è la tua stagione preferita e perchè?
Adoro le stagioni di passaggio, l'Autunno e la Primavera, per le sfumature che assumono i colori, per la natura che cambia le sue forme e il clima che si fa più mite, né troppo caldo, né troppo freddo. La cosa negativa è che spesso piove, e questo, per quanto mi piaccia la pioggia, rende meno spensierato e leggero andare in giro. Visto tra pochi giorni inizia l'Autunno, vi parlo di questa stagione: nonostante gli alberi comincino a spogliarsi delle loro foglie e man mano che i giorni scorrono il buio si impadronisce delle giornate, adoro i colori di cui la natura si riveste, quel giallo/arancio/giallo delle foglie che scivolano a terra, il vento fresco che soffia e i tiepidi raggi del sole che si uniscono ad esso. 

7. Un personaggio letterario che hai assolutamente detestato.
Uhm ... il primo che mi viene in mente è Bella Swan di Twiligh. Non è esattamente un personaggio negativo o malvagio, ma non sono mai riuscita a sopportarla come protagonista dell'opera (e forse è il motivo per cui non sono mai riuscita ad andare oltre il primo volume, credo o.ò). Troppo piatta, senza carattere quasi, almeno per quel che ho letto.

8. Ti ricordi il primo libro che hai letto? Se sì, qual era?
Non ho assolutamente memoria del primo libro letto e.e Probabilmente il primo volume è stato una di quelle raccolte di fiabe che ci son stati regalati da piccoli, ma andrei a tentoni, senza averne certezza. Ho una pessima memoria purtroppo.

9. Cosa faresti se vincessi 2 milioni di euro?
Credo che ... salterei per la casa al settimo cielo xD E poi ne userei una parte per rendermi autonoma, sia come casa che per lavoro, poiché in entrambi i casi ci sarà da affittare dei locali per poterlo fare e non lo nego, una cifra simile sicuramente mi aiuterebbe. Poi aiuterei la mia famiglia, se ne avesse bisogno, e darei il resto in beneficenza, ad associazioni o strutture che possano averne bisogno per riuscire ad aiutare il prossimo.

10. Qual è o quali sono i film che rivedi più spesso?
Credo di avere due film che rivedo mooolto spesso, in lingua originale per lo più, al punto che non riesco più a vederli in italiano senza che le voci non mi suonino strane. Da amante di Tolkien, mi capita di rimettere su le trilogie ispirate ai suoi libri, Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit, soprattutto quando sono in fase studio o sistemazione appunti e ho bisogno di qualcosa di già conosciuto che mi accompagni e mi risollevi il morale se gli argomenti sono noiosi. Un'altra serie di film è quella di Harry Potter, anche questa in lingua originale se posso, in modo da allenarmi a comprendere e migliorare.

11.Cambieresti qualcosa di te (fisicamente o caratterialmente)? Se sì, che cosa?
Fisicamente forse no, ma caratterialmente vorrei cambiare la mia insicurezza, o almeno mitigare la timidezza che mi coglie sempre quando devo parlare in pubblico o sostenere un esame orale, al punto da farmi dimenticare le cose o parlare in modo poco chiaro e ordinato. Per il resto, pregi e difetti, mi sto anche bene così, a mò di (im)perfetto disastro xD 

Devo dire che è stato lungo, ma divertente, cimentarmi in queste risposte e tornare così, con una semplice chiacchierata :D spero di riuscir nel prossimo periodo a tornare attiva anche con tutto il resto *_*

Nessun commento:

Posta un commento